#unoalgiorno: Caravaggio, Flagellazione di Cristo

Michelangelo Merisi (1571-1610), meglio noto come Caravaggio, si formò tra Milano e Venezia ma fu attivo a Roma, Napoli e Sicilia. Egli è ricordato come uno dei più grandi pittori italiani. La Flagellazione di Cristo è un olio su tela risalente al 1607 conservato al Museo di Capodimonte Napoli. Fu commissionato da Tommaso de Franchis per la cappella di famiglia in San Domenico Maggiore a Napoli. Delle radiografie effettuate alla tela nel 1982 hanno fatto scoprire un personaggio barbuto al posto dell’uomo di destra: sicuramente il ritratto del committente poi rimosso alla fine. Il bellissimo ed atletico corpo di Cristo, che realisticamente si piega per sottrarsi alla tortura, “illumina con la sua candida epidermide tutta la scena, e mette nell’ombra le scure, ghignanti, masse di carnefici” (Gianni Papi).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...